Adjust introduce un nuovo standard nella lotta globale contro le frodi pubblicitarie nel settore mobile

Un nuovo metodo garantirà una maggiore autenticità dei clic sugli annunci e aumenterà la trasparenza nel settore mobile

Adjust, leader di settore negli strumenti di misurazione e prevenzione delle frodi per dispositivi mobili, svela oggi un metodo che rivoluzionerà lo standard per la lotta contro le frodi pubblicitarie nel settore mobile: la convalida dei clic tramite la prova delle impression. In base alle stime, entro il 2025 le perdite a causa delle frodi ammonteranno a oltre 50 miliardi di dollari. Proprio in questo contesto si inserisce il nuovo metodo di Adjust, progettato per garantire agli specialisti di marketing più chiarezza sui clic degli annunci e, di conseguenza, più trasparenza nel settore mobile.

     (Logo: https://mma.prnewswire.com/media/819657/Adjust_Logo.jpg )

Le soluzioni offerte col nuovo metodo vengono spiegate nel white paper pubblicato da Adjust, che chiarisce quali siano i motivi che hanno portato alla necessità di questo nuovo strumento antifrode. Questo fa parte della grande missione di Adjust nel combattere le frodi pubblicitarie nel settore mobile e creare un ecosistema più aperto e onesto. Le aziende specializzate in reti, server pubblicitari e software per il marketing di affiliazione, tra cui Adcolony, Applift, Aarki, Chartboost, InMobi, ironSource, Liftoff, Vungle, e il software programmatico in-house Kayzen hanno già iniziato a implementare il nuovo strumento nei propri sistemi.

Introduzione della convalida dei clic tramite la prova delle impression 

Il nuovo metodo di Adjust per la convalida dei clic spinge le reti di annunci a inviare dati sulle impression completi di un codice identificativo univoco che corrisponde ai relativi clic degli utenti. Nel corso dell”anno diventerà un requisito fondamentale per tutte le reti appartenenti alla Coalition Against Ad Fraud (CAAF), un”alleanza nel settore mobile fondata da Adjust per gestire le frodi pubblicitarie. L”invito è esteso ad altre figure chiave di tale settore, al fine di favorire più trasparenza e di unificare l”impegno di tutti per prevenire le frodi.

Richiedere l”impression prima del clic serve per verificare se l”engagement corrispondente sia stato effettivamente registrato sullo stesso dispositivo. In questo modo, si ha un”attribuzione più precisa e si evita di sprecare il budget aziendale in frodi pubblicitarie. In questa fase iniziale, il nuovo metodo verrà testato con una serie di clienti che già utilizzano la suite di Adjust per la prevenzione delle frodi.

Il nuovo standard per la convalida dei clic aumenta le difficoltà per i truffatori, rendendo le frodi meno redditizie, ha spiegato Paul H. Müller, Cofondatore e Direttore tecnico di Adjust. Da tempo erano necessari progressi in termini di trasparenza, e invitiamo tutte le reti di annunci e i fornitori di servizi per il marketing di attribuzione ad adottare questo nuovo metodo il prima possibile. Solo collaborando potremo liberarci per sempre delle frodi pubblicitarie‘.

Il requisito di convalida aumenta considerevolmente il carico di lavoro per i truffatori che cercano di attingere in maniera indebita al budget pubblicitario delle aziende e degli inserzionisti, in particolare, tramite i principali metodi fraudolenti attualmente sul mercato: la click injection e l”utilizzo di clic fasulli (click spamming).

Le più recenti iniziative antifrode di Adjust 

Insieme alle altre iniziative di Adjust per la prevenzione delle frodi, il nuovo filtro antifrode è parte integrante della missione dell”azienda volta a diffondere consapevolezza e trasparenza nell”ecosistema del marketing per dispositivi mobili. Quando nell”intero settore è cresciuta la preoccupazione per le frodi pubblicitarie, Adjust ha fatto da apripista con un movimento che coinvolge tutti gli interessati e che prevede un approccio pratico allo scopo di risolvere il problema delle frodi una volta per tutte.

L”azienda ha rafforzato il proprio impegno nella causa creando l”alleanza Coalition Against Ad Fraud (CAAF). A gennaio 2019, Adjust ha annunciato l”acquisizione della pluripremiata startup di IA e sicurezza informatica Unbotify. Con l”integrazione della tecnologia rivoluzionaria di Unbotify, Adjust rafforzerà la propria offerta rendendo al contempo più difficile ai truffatori prendere di mira i propri clienti.

Informazioni su Adjust 

Adjust è leader di settore negli strumenti di misurazione e prevenzione delle frodi su dispositivi mobili. L”azienda internazionale fornisce analisi, misurazioni e soluzioni per la prevenzione delle frodi agli specialisti di marketing per app in tutto il mondo, favorendo decisioni più rapide e intelligenti. Adjust è partner per il marketing delle principali piattaforme tra cui Facebook, Google, Snapchat, Twitter, Line e Tencent. In tutto, sono più di 25 000 le app che hanno implementato le soluzioni di Adjust per migliorare le proprie performance. Fondata nel 2012, oggi Adjust possiede uffici a Berlino, New York, San Francisco, San Paolo, Parigi, Londra, Mosca, Istanbul, Tel Aviv, Seoul, Shanghai, Pechino, Tokyo, Mumbai e Singapore.

A dicembre 2018 Adjust ha acquisito la piattaforma di aggregazione di dati Acquired.io. A gennaio 2019 Adjust ha acquisito la pluripremiata startup di IA e sicurezza informatica Unbotify. Le acquisizioni si inquadrano nell”obiettivo di Adjust di unificare l”impegno nel marketing degli inserzionisti e realizzare i migliori strumenti di misurazione e prevenzione delle frode nella categoria.

Contatti: 

Lennart Dannenberg
Responsabile PR di Adjust
E-mail: pr@adjust.com
Telefono: +49-162-248-3473

SAN FRANCISCO e BERLINO, February 12, 2019 /PRNewswire/ —

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi