Anche Google vuole uno smartphone con schermo pieghevole

Anche Google vuole uno smartphone con schermo pieghevole

Che il 2019 sarebbe stato l’anno degli smartphone con schermi pieghevoli lo sapevamo già dal termine dell’anno scorso, ma è in questi mesi che la corsa a realizzare questi dispositivi si è fatta affollata. In queste ore è stato notato da Patently Mobile un brevetto depositato da Google, che a quanto pare sta pensando a un dispositivo pieghevole fuori dal comune, forte di una doppia piega che potrebbe dargli una marcia in più rispetto agli avversari. Nella sezione trasversale del dispositivo mostrata nel brevetto risulta chiaro infatti quanto il gadget sia diverso da quelli finora visti in commercio; mentre Huawei Mate X si piega verso l’esterno e Samsung Galaxy Fold lo fa verso l’interno, il prodotto immaginato da Google sfoggia infatti una ancora inedita piega a Z.

La soluzione è bizzarra ma permetterebbe di ottenere qualcosa che alle altre società non è ancora riuscito: un prodotto con un solo schermo, ma che allo stesso tempo possa rimanere efficacemente protetto quando non in uso. Da una parte infatti Galaxy Fold protegge il suo display pieghevole chiudendolo nella scocca ma ha bisogno di un secondo display esterno per rendersi utilizzabile anche da chiuso; lo schermo di Huawei Mate X d’altro canto si può utilizzare in entrambe le configurazioni, ma è costantemente esposto a graffi e danni. Il gadget Google potrebbe invece utilizzare un unico pannello in modalità tablet, riservandone soltanto un terzo per la modalità smartphone.

L’obbiettivo è ottenere un prodotto più compatto degli avversari, ma allo stesso tempo forte di un display di dimensioni più generose quando completamente dispiegato. Purtroppo il brevetto non è di per se indicazione del fatto che il gadget stia per arrivare sul mercato, né tantomeno di quando lo farà. Prima di poter vedere realizzato il progetto della casa di Mountain View, è probabile dunque che saranno annunciate l’alternativa a doppia piega di Xiaomi e gli altri gadget che sappiamo essere in arrivo da Oppo, Motorola e molti altri.

Fonte: Anche Google vuole uno smartphone con schermo pieghevole

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi